L'ingresso classico-moderno - stanze di stile

L’ingresso classico-moderno

Autore Tamara
1585 Views

Lo stile classico-moderno è il perfetto mix tra l’eleganza del passato e le linee pulite della contemporaneità. Questa commistione permette di creare ambienti attuali e sofisticati, abbinando forme dalle linee classiche al design dei nostri giorni. È interessante notare come due stili così diversi tra loro si fondano insieme, arricchendosi l’uno con l’altro per creare abbinamenti molto ricercati: le forme dello stile classico mantengono la loro riconoscibilità e al contempo si alleggeriscono incontrando quelle contemporanee che, a loro volta, vengono arricchite dai segni di un design dal fascino senza tempo.

Questo stile di arredamento permette di inserire arredi classici in architetture contemporanee o viceversa, oppure di mixare tra loro arredi caratteristici di questi due stili, creando contrasti interessanti e per nente scontati, che vengono arricchiti dall’incontro di decorazioni della classicità con la pulizia geometrica dei pattern contemporanei.

L’ingresso è la prima stanza che si incontra entrando in casa e non va sottovalutata, in quanto non è solo una zona di passaggio, ma ha anche la funzione di invitare, accogliere e congedare sia chi ci vive, sia i suoi ospiti. Arredarlo con questo stile significa sentirsi accolti in un ambiente sobrio, raffinato e di carattere, a patto che non si esageri con i contrasti e con l’inserimento di troppi elementi caratterizzanti.

moodboard classico-moderno

In un ingresso in stile classico-moderno non possono mancare il pavimento in legno o in marmo disposto a motivo geometrico, cornici e elementi decorativi in gesso alle pareti, la poltroncina imbottita, il lampadario a caduta dal design contemporaneo oppure a goccia, la consolle in stile classico o dalle linee pulite con sopra uno specchio che amplifica la percezione spaziale della stanza.

Fondamentale per la buona riuscita di questo mix di stili è la qualità dei materiali, importante sia per il classico che per il moderno. Vengono molto utilizzati materiali della tradizione come il legno, prevalentemente scuro, il marmo, il vetro, il metallo e i rivestimenti in pelle o in tessuto, alternando lavorazioni artigianali a finiture innovative.

Nel moodboard materiali che ho realizzato con la modellazione 3D puoi vedere come ho abbinato il parquet in legno scuro disposto a spina di pesce con marmi in contrasto cromatico, metalli lucidi e satinati, pelli dai toni neutri e tessuti tinta unita, floreali e geometrici per tendaggi e imbottiture. C’è anche una stampa floreale per dare un tocco di colore alle pareti e, come elemento decorativo, il dettaglio di una cornice bianca in gesso.

Lo stile classico-moderno piacerà moltissimo agli amanti del lusso senza eccessi e della bellezza classica, a chi ha una personalità dal decisa, elegante e raffinata.

Puoi vedere alcuni esempi di ingressi arredati con questo stile nella bacheca di Pinterest qui sotto.

Se ti piace questa tendenza e vuoi approfondire l’argomento, ho trovato dei link interessanti a cui fare riferimento e in cui puoi trovare molti contenuti relativi a questo stile.

Apartment 34: il blog di Erin Hiemstra, nato nel 2008 per condividere la ristrutturazione del suo vecchio appartamento a Seattle e diventato oggi un punto di riferimento nel mondo dell’interior design in cui puoi  trovare molti spunti sullo stile classico-moderno guardando come ha arredato la sua nuova casa di San Francisco in stile vittoriano.

Dshop: un blog americano che parla di arte, architettura e design che ha anche uno shop online con una selezione di prodotti davvero esclusivi.

Martyn White Designs: il blog di un interior design americano appassionato di design di lusso. Qui puoi trovare tantissimi esempi per questo stile applicati al mondo del retail e del contract.


Photo credits:

Immagine in copertina: Alex Allen

Moodboard materiali in 3D: Tamara Pizzol

articoli correlati

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.