il bagno coastal

Il bagno coastal

Autore Tamara
1.642 views

In questi giorni l’estate si fa sentire e la voglia di mare è tanta, perciò ho pensato di dedicare questo articolo ad uno stile che prende ispirazione dal fascino dell’ambiente costiero. Si tratta dello stile Coastal, una tendenza per gli amanti della spiaggia e dei paesaggi marini.

Ho deciso di ambientarlo nella stanza da bagno, per chi, anche a casa, vuole ricreare l’atmosfera della costa e sentirsi un po’ in vacanza mentre si concede un bagno rilassante e si prende cura del proprio corpo.

Lo stile Coastal deriva dallo stile Shabby chic, con cui ha in comune diversi aspetti, tra cui la luminosità degli ambienti, gli arredi di ispirazione coloniale, l’uso del legno grezzo, i tessuti leggeri e la predominanza di colori chiari, tra cui spiccano in particolare i toni del bianco e dell’azzurro. È lo stile ideale per arredare una casa al mare e non solo, infatti l’atmosfera che crea in casa è fresca e gradevole e si rifà alle soleggiate coste degli Stati Uniti, dell’Australia e del Mar Mediterraneo, con caratteristiche che cambiano leggermente in base al luogo geografico d’ispirazione.

coastal moodboard

In un bagno in stile Coastal non possono mancare rivestimenti effetto legno o in marmopiastrelle o mosaici sui toni dell’azzurro o tinta sabbia, arredi bianchi lineari o in stile coloniale con mensole in legno grezzo o laccate bianco, sanitari rigorosamente bianchi, lavabo in ceramica o pietra, tessili e stampe con fantasie in stile marinaro, accessori in ceramica bianca, azzurra o con richiami in tinta corallo, dettagli in corda, candele profumate e lanterne bianche per creare una gradevole luce soffusa.

Nei tessuti, le righe sono un must insieme a stampe e ricami a tema marino. Per dare un accento di colore, i dettagli in tinta corallo sono un classico, ma si può provare anche con un giallo deciso o con il verde scuro.

Qui sopra puoi vedere il moodboard materiali che ho creato in modellazione 3D abbinando il legno grezzo ad un mosaico azzurro, la pietra al legno bianco, superfici laccate opaco e un tessuto con fantasia a righe irregolari accostato a ritagli rosso e beige. Per finire ho aggiunto oggetti dal sapore coloniale e una stampa raffigurante un corallo.

Lo stile Coastal è l’ideale per chi ama il mare e vuole sentirsi tutto l’anno in vacanza a casa propria, godendosi un atmosfera fresca e rilassante. È adatto per chi ha una personalità solare e frizzante, ma anche sognatrice e riflessiva.

Qui sotto trovi la bacheca di Pinterest con tanti esempi di bagni in stile Coastal. Sul profilo, troverai anche la bacheca dedicata all’home decor, con tantissime idee per la tua casa.

Per approfondire questa tendenza ti consiglio di andare a curiosare in questi link:

Coastal Style: il blog dell’interior designer australiana Melissah Weigall che parla di interior design in stile Coastal, ma anche del lifestyle della costa australiana.

House of Turquoise: il blog di Erin, americana con un vera passione per l’interior design color turchese.

The Beach Furniture: il blog dell’omonimo negozio australiano a conduzione familiare che vende arredi in stile Coastal fatti a mano.

Coastal Farmhouse: il blog dell’americana Kathleen Lowe in cui puoi trovare interior design, lifestyle e DIY a tema “Country Coastal”.


Photo credits:

Immagine in copertina: Maree Homer

Moodboard materiali in 3D: Tamara Pizzol

articoli correlati

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.