Il retrobottega

Il Retrobottega: arredi vintage mix & match

Autore Tamara
3,4K views

Il riuso degli arredi è una scelta consapevole, che permette di recuperare l’esistente e di rielaborarlo a proprio gusto in un’ottica sostenibile. Mobili del passato trovati ai mercatini dell’antiquariato o ereditati dalla nonna sono oggetti che hanno una storia tutta loro da raccontare. Si può scegliere di riportarli al loro aspetto originale, oppure di rivisitarli per portare un tocco vintage in casa.

È proprio la sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali, unita alla passione per l’artigianato e lo stile vintage che porta due ragazzi veneti a mettere a frutto la loro creatività fondando Il Retrobottega: una realtà che si propone di dare seconda vita a vecchi arredi e materiali di recupero, facendo dello stile vintage mix & match il proprio tratto distintivo.

Il retrobottega
Il retrobottega

Si tratta di Marco e Martino, due amici che, per hobby, decidono di mettere insieme le competenze tecniche dell’uno con il gusto estetico dell’altro per reinventare oggetti accumulati nel corso del tempo o scovati appositamente nel mercato. Il loro è un progetto sostenibile, che punta proprio al riutilizzo di ciò che già esiste e che può essere reinterpretato attraverso la loro visione creativa e il loro saper fare.

Vecchie madie, mobili tv, librerie, tavoli, sgabelli, specchi e cornici si trasformano, si scambiano i pezzi, ne prendono di nuovi, cambiano veste, colore e significato. Si tratta di un lavoro di accurata selezione, recupero e riadattamento dei componenti, condito da intuizione, gusto e creatività. Ogni pezzo è unico, lavorato artigianalmente e rifinito con vernici e cere naturali.

Materiali, forme, colori e finiture vengono abbinati insieme per ottenere ogni volta un risultato diverso. Mobili degli anni ’60 nelle loro mani diventano oggetti vintage dal gusto eclettico, ognuno con una sua particolare caratteristica che lo contraddistingue e gli dà carattere.

L’ideazione e la creazione degli arredi de Il Retrobottega avviene in due diversi laboratori, entrambi in provincia di Treviso. Qui vengono scelti e recuperati i materiali da riutilizzare, viene lavorato il legno, assemblati e rifiniti i mobili e gli accessori. Da qui vengono selezionati e partono gli oggetti da esporre ai mercatini vintage e di artigianato.

Sono proprio i mercatini i luoghi in cui li puoi incontrare, acquistare le loro creazioni e scoprire le loro novità. Nel corso del tempo Il Retrobottega ha preso parte a manifestazioni come Artigianato Vivo e Stelle di Natale di Cison di Valmarino (TV), il mercatino dell’antiquariato di Piazzola sul Brenta (PD) , il mercato artigiano CrafTales di Padova, Common Places e Lallabay di Ravenna, East Market e WunderMRKT a Milano.


Li puoi trovare qui:

Facebook: ilretrobottega

articoli correlati

Lascia un commento

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Are you sure want to unlock this post?
Unlock left : 0
Are you sure want to cancel subscription?