personalità in casa

Dare personalità alla casa

Autore Tamara
16 Views

Portare la propria personalità in casa significa creare ambienti in cui sentirsi a proprio agio, che parlano di noi e del nostro stile di vita. Una casa che rispecchia il modo di essere dei suoi abitanti è in grado di soddisfare meglio le necessità di tutti, diventando uno spazio da vivere come una seconda pelle, con un’anima tutta sua data da un insieme di abitudini e di valori che noi stessi le attribuiamo.

Ognuno ha un suo personale concetto di casa ideale che comprende una serie di valori legati ad un preciso stile di vita. Per alcuni è un luogo mordi e fuggi, per altri è uno spazio in cui crescere una famiglia, per altri ancora un ambiente per ospitare e così via con altre infinite visioni differenti. Qualche tempo fa ho scritto un articolo proprio su questo, elencando i tre aspetti che caratterizzano la mia personale visione dell’abitare. Ti invito a leggerlo qui.

Arredare in quest’ottica significa partire proprio da questi valori, dandogli corpo e interpretandoli secondo un preciso gusto estetico e un adeguato studio delle funzioni quotidiane.

Questo vale sia quando si progetta ex novo, sia quando si rendano necessarie delle modifiche. La casa infatti ci accompagna in diverse fasi della nostra vita e spesso quando sentiamo il bisogno di cambiamento, modifichiamo anche i nostri spazi per sentirci maggiormente a nostro agio. Ecco quindi che si pensa ad una diversa disposizione dei mobili, oppure ad un colore diverso per le pareti, o all’acquisto di un oggetto che ci rappresenti in quel determinato momento della vita.

this must be the place

Puoi trovare il tuo modo di esprimerti rifacendoti allo stile di arredo che senti più vicino al tuo modo di essere e personalizzandolo con la tua visione, con gli oggetti creati da te e con quelli a cui sei più legato. Se ti piacciono più stili prova a mixarli insieme per ottenere abbinamenti suggestivi. Puoi creare l’atmosfera che desideri attraverso l’uso delle forme, dei colori, dei materiali e delle luci.

Rendi la tua casa funzionale al tuo stile di vita, prendi nota delle tue abitudini e scegli gli arredi e la loro disposizione in base ad esse. Crea degli angoli per dedicarti alle tue passioni e ai tuoi interessi, metti in mostra le tue fonti di ispirazione, i tuoi desideri e i tuoi traguardi.

Fai in modo che tutti in casa si sentano a proprio agio, condividendo le varie idee d’arredo e, se necessario, trovate insieme il giusto compromesso nel sodisfare i bisogni e i gusti di ognuno. Una casa perfetta non serve a niente se non viene vissuta in armonia con chi ci circonda.

Ultimo, ma non meno importante: vivi la tua casa, riempila di ricordi, di momenti, mettila in disordine, ospita gli amici, falle prendere il tuo profumo. La cosa più bella e personale rimane sempre la vita al suo interno!

E tu? Come hai reso personale la tua casa? Quali sono gli aspetti che la rendono davvero tua? Raccontamelo nei commenti. Lasciami anche le tue domande, sarò felice di approfondire questo tema insieme a te.

articoli correlati

2 commenti

Sentirsi a casa 13 Marzo 2019 - 17:49

Solo col tuo tocco sarà davvero casa.

Rispondi
Katia 4 Aprile 2019 - 14:22

Hai pienamente ragione, l’armonia che si instaura tra la casa e chi la vive e l’armonia che c’è tra coloro che la vivono sono due cose fondamentali.

Rispondi

Lascia un commento

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.